Assassin’s Creed Unity: nuove informazioni dal PAX Prime 2014

Assassin's Creed Unity - Ubisoft - PC - PS4 - Xbox One

Nel corso del PAX Prime 2014 di Seattle, Alex Amacio di Ubisoft ha rivelato nuovissimi dettagli per Assassin’s Creed Unity, nuovo capitolo del brand che sarà disponibile il prossimo 13 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Il nuovo protagonista, Arno, avrà la possibilità di scegliere tra quattro diverse specializzazioni. Una volta selezionata una sarà possibile portarla avanti per tutto il gioco. La stessa cosa varrà per il comparto multiplayer del gioco.

Le abilità potranno essere acquisite nel corso del gioco diventando Maestro Assassino ma le armi potranno essere acquistate con modalità diverse.

Il gioco vanterà anche scene d’azione epiche anche grazie al duro lavoro degli sviluppatori nel realizzare un motore grafico quasi nuovo che mostrerà delle dinamiche inedite per il franchise.

Per quanto riguarda il multiplayer, le missioni in cooperativa riguarderanno solamente quelle della fratellanza, mentre le missioni sulla redenzione di Arno saranno completamente in single player. Le missioni inoltre saranno rappresentate da alcune stelle che ne mostreranno la difficoltà

Arno sarà in grado di fare alcune esclamazioni in francese che ricorderanno molto quelle in italiano di Ezio Auditore. Amacio, inoltre, ha voluto ribadire che Desmond e Arno sono scollegati non avendo linee di sangue in comune.

Le catacombe di Parigi saranno una delle ambientazioi di Assassin’s Creed Unity.

Amacio, alla fine della sessione di domande con i fan, ha affermato che Assassin’s Creed Unity è stato posticipato di due settimane per permettere agli sviluppatori di realizzare un prodotto migliore.

Tag:, , , , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Redazione
Author: Redazione View all posts by
La redazione di Games 'n More, un gruppo di appassionati di videogame, film, anime, manga e tanto altro ancora, che ci tiene a parlare con passione di tutti i temi trattati sul nostro sito.
COMMENTA
Games 'N More