Bungie parla delle differenze tra Destiny e Borderlands

Il team Bungie, ora al lavoro su Destiny, durante un’intervista con la rivista Edge, hanno parlato delle differenze tra Borderlands e Destiny.

“Noi stiamo facendo sicuramente qualcosa che sarà familiare a chi gioca spesso agli open-world. Intendo anche Far Cry. Saremmo stati degli idioti se non avessimo preso in considerazione giochi simili, come Borderlands, chiedendoci: cosa dobbiamo fare per raggiungere questo risultato? Nessun gioco, ad esempio, ha mai offerto un simile attaccamento alle proprie armi come Borderlands.
[…] Quando analizzavamo quei giochi, notavamo ciò che stavamo realizzando bene e ciò che invece doveva essere migliorato con altre risorse. […] (Negli open world co-op ndr) Si può andare all’avventura con un gruppo di persone, ma in Borderlands non si incontrerà mai un altro gruppo di giocatori intenti a fare lo stesso. In Destiny invece succederà, non una o due volte, sempre: vedrete altri giocatori all’orizzonte, sentirete degli spari oltre la collina, navicelle sfrecciare attraverso gli alberi…saprete che non siete soli, e questo cambia tutto. Borderlands 2 in fin dei conti è: vai, uccidi e continua, come ogni co-op shooter.”



Tag:, , , , , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Giorgio Tiretti
Author: Giorgio Tiretti View all posts by
Gamer ma soprattutto Retrogamer di professione. Nasco videoludicamente all'età di 3 con il NES in bundle con Super Mario Bros e Duck Hunt. Amo anche Musica, Anime e Fumetti (sia orientali che occidentali), Film e Telefilm.
COMMENTA
Games 'N More