Final Fantasy XV – Tabata parla degli aspetti che hanno portato al rinvio del gioco

Hajime Tabata è stato intervistato da Famitsu per parlare delle problematiche che hanno spinto Square Enix a rinviare Final Fantasy XV.

Tabata ha affermato che la decisine di rinviare il gioco è stata presa per permettere ai ragazzi del suo team di lavorare al meglio all’ottimizzazione del frame-rate e, soprattutto, di bug ed eventuali glitch. Tra i bug riscontrati ci sono alcuni che permettono ai personaggi di fluttuare completamente per aria.

Altro aspetto di Final Fantasy XV che ha influito è il bilanciamento del gioco che necessita di essere ridefinito in molti aspetti e decidere di rinviare il gioco permetterà ai giocatori di usufruire di un titolo che non ha bisogno al lancio di una patch realmente ingente. Infatti, non tutti si possono permettere di avere una connessione molto veloce e sarebbe stato un vero problema.

Final Fantasy XV sarà disponibile dal 29 novembre su PlayStation 4 e Xbox One.

Via: VG 24/7

Tag:, , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Redazione
Author: Redazione View all posts by
La redazione di Games 'n More, un gruppo di appassionati di videogame, film, anime, manga e tanto altro ancora, che ci tiene a parlare con passione di tutti i temi trattati sul nostro sito.
COMMENTA
Games 'N More