Fire Emblem Warriors – Hayashi parla di permadeath e delle differenze tra Switch e New 3DS

Fire Emblem Warriors è il musou sviluppato da Team NinjaOmega Force per Nintendo SwitchNew 3DS che ci permetterà di giocare una particolare esperienza con tantissimi dei personaggi più iconici della saga di Intelligent Systems.

Yosuke Hayashi ha parlato di come nel gioco avremo molti di più di 14 personaggi giocabili rispetto agli altri musou. Sarà possibile scegliere un personaggio in base anche al tipo di arma che utilizza, proprio come in un capitolo tradizionale di Fire Emblem.

Altro aspetto tipico della saga SRPG di Nintendo è la permadeath dei personaggi una volta caduti in battaglia. Hayashi afferma che questo elemento avrebbe molto senso in un gioco come un musou.

Ricordiamo, inoltre, che le due versioni di Fire Emblem Warriors saranno caratterizzate solo da differenze di tipo tecnico. I contenuti dovrebbe essere gli stessi ma in termini grafici avremo un numero diverso di nemici disponibili su schermo contemporaneamente.

Fire Emblem Warriors sarà disponibile il prossimo autunno.

Via: Nintendo Everything

Tag:, , , , , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Giorgio Tiretti
Author: Giorgio Tiretti View all posts by
Gamer ma soprattutto Retrogamer di professione. Nasco videoludicamente all'età di 3 con il NES in bundle con Super Mario Bros e Duck Hunt. Amo anche Musica, Anime e Fumetti (sia orientali che occidentali), Film e Telefilm.
COMMENTA