Gli sviluppatori parlano di nuovo del ritardo di The Witcher 3

Miles Tost, lead designer di The Witcher 3: Wild Hunt, è tornato a parlare del gioco e in particolar modo del ritardo dell’uscita.

Essenzialmente abbiamo un solo tentativo per realizzare bene The Witcher 3 e avremmo potuto rilasciare il gioco quest’anno, ma non saremmo stati soddisfatti del risultato e i fan altrettanto.

Il tempo aggiuntivo a nostra disposizione è qualcosa che useremo davvero per pulire il codice e non per creare nuovo contenuto, visto che la maggior parte del lavoro in quel senso è già stata fatta.

Abbiamo un fantastico team al lavoro sulla storia e quando creiamo quest, loro si assicurano che coincidano perfettamente con la trama. La maggior parte delle persone presenti nello studio ha letto i libri e vanta parecchia familiarità con ciò che vogliamo creare. La parte più difficile dello sviluppo? Dare vita a un mondo open world, che in questo caso è più grande 35 volte rispetto The Witcher 2“.

The Witcher 3: Wild Hunt è in lavorazione per PCPlayStation 4 e Xbox One e sarà disponibile durante il mese di febbraio 2015.

Tag:, , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Redazione
Author: Redazione View all posts by
La redazione di Games 'n More, un gruppo di appassionati di videogame, film, anime, manga e tanto altro ancora, che ci tiene a parlare con passione di tutti i temi trattati sul nostro sito.
COMMENTA
Games 'N More