GTA V: Take-Two commenta la mancata vendita del gioco in Australia

In Australia è stata recentemente vietata la vendita di Grand Theft Auto V. Non è la prima volta che in quel paese viene bandito un titolo che ha al suo interno contenuti particolarmente violenti. Take-Two, publisher del titolo, ha rivelato che questo non è il modo giusto di comportarsi e che se realmente ci sono titoli con contenuti fastidiosi basta semplicemente evitare di acquistarli.

La compagnia ha proseguito affermando che siamo in un periodo particolare del mercato in cui impedire la vendita di un prodotto, soprattutto per gli studi più piccoli, potrebbe rivelarsi davvero molto gravoso.

Ricordiamo, infine, che Grand Theft Auto V sarà disponibile su PC entro la fine di gennaio 2015.

Tag:, , , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Redazione
Author: Redazione View all posts by
La redazione di Games 'n More, un gruppo di appassionati di videogame, film, anime, manga e tanto altro ancora, che ci tiene a parlare con passione di tutti i temi trattati sul nostro sito.
COMMENTA
Games 'N More