Irrational Games: annunciata la chiusura

Ken Levine tramite un comunicato stampa ha scosso il mondo videoludico. Irrational Games, dopo 17 anni di attività, chiude i battenti. Il motivo risiede nel fatto che Levine si è stancato di lavorare a grandi giochi e quindi ha chiuso lo studio, lasciando così senza lavoro la gran parte degli sviluppatori e ripartendo con un piccolo progetto con un gruppo di solo 15 membri.

L’obiettivo futuro di Levine è creare giochi dalla forte componente narrativa e altamente rigiocabili. Il marchio Bioshock passa così totalmente nelle mani di 2K.

Comunicato ufficiale

Tag:, ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Giorgio Tiretti
Author: Giorgio Tiretti View all posts by
Gamer ma soprattutto Retrogamer di professione. Nasco videoludicamente all'età di 3 con il NES in bundle con Super Mario Bros e Duck Hunt. Amo anche Musica, Anime e Fumetti (sia orientali che occidentali), Film e Telefilm.
COMMENTA
Games 'N More