La Cina apre a Microsoft, Nintendo e Sony

Il governo cinese, dopo 14 anni, ha sospeso il divieto di vendere all’interno del paese console prodotte in paesi stranieri. Con questo nuovo orientamento sarà possibile per Microsoft, Nintendo e Sony vendere le proprie macchine in questo nuovo mercato.

Per quanto riguarda invece le imprese individuali sarà necessaria la concessione di un’autorizzazione speciale da parte del governo.

Tag:, , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Giorgio Tiretti
Author: Giorgio Tiretti View all posts by
Gamer ma soprattutto Retrogamer di professione. Nasco videoludicamente all'età di 3 con il NES in bundle con Super Mario Bros e Duck Hunt. Amo anche Musica, Anime e Fumetti (sia orientali che occidentali), Film e Telefilm.
COMMENTA
Games 'N More