Microsoft pensa alla realtà virtuale anche se è ancora presto

Microsoft, nonostante abbia mostrato in passato non molto attenzione per questo tipo di mercato, ha affermato di star lavorando ad un qualcosa per la Realtà Virtuale

A rivelarlo è stato Phil Spencer, capo della divisione Xbox, nel corso di una recente intervista in cui ha rivelato che attualmente l’industria videoludica ricerca e investe in nuovi elementi per cercare di esplorare nuovi orizzonti del gaming.

Phil Spencer fa proprio l’esempio di Kinect dei comandi vocali e della Realtà Virtuale come alcuni di essi ecco perchè si ritiene felice che Sony e Oculus stiano investendo nella VR perchè è ciò che stanno facendo anche loro solo che nulla può essere mostrato.

Tag:, ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Giorgio Tiretti
Author: Giorgio Tiretti View all posts by
Gamer ma soprattutto Retrogamer di professione. Nasco videoludicamente all'età di 3 con il NES in bundle con Super Mario Bros e Duck Hunt. Amo anche Musica, Anime e Fumetti (sia orientali che occidentali), Film e Telefilm.
COMMENTA
Games 'N More