Monster Hunter: World – Immagini e dettagli per le community, training area e molto altro

Tra i titoli che saranno disponibili a partire da gennaio 2018, uno dei più noti è sicuramente Monster Hunter: World, il nuovo capitolo della saga di Capcom che ad inizio del prossimo anno vedrà la luce su PlayStation 4Xbox One, con la versione PC che invece sarà disponibile solo nel corso del prossimo anno.

La compagnia giapponese, proprio in questi minuti, ha rilasciato una lunga serie di informazioni riguardanti proprio Monster Hunter: World come potete vedere di seguito:

■ La Taverna: “Star’s Ship”

“Star’s Ship” è la taverna che si trova sulla nave e che fa da vero e proprio Hub per il multiplayer dove 16 giocatori si potranno incontrare e interagire. Questo è anche il posto ottimale per comunicare con i vari cacciatori e prendere “appuntamenti di caccia”. Naturalmente ci saranno anche alcuni mini-giochi come il braccio di ferro.

Cose da fare in Taverna:

  • Arena Counter / Quest Counter: Prendere parte a diverse quest e all’Arena;
  • Circle Management: La reception per controllare la community in-game;
  • Announcement Board: Check login bonus e altro;
  • Canteen / My House / Gathering Hub Goods Supply Officer

Quest Counter

Le Quest avranno vari obiettivi come cacciare i mostri. I Monster Hunter: World saremo liberi di scegliere quale affrontare e il numero delle quest disponibili aumenterà in base alla storia principale.

Completando le missioni potremo far proseguire la storia e alcuni servizi del Research Commission HQ saranno sbloccati.

“Free Quests” queste saranno libere per la decisione di intraprenderle salvo il rispettare determinati requisiti, come completando alcune richieste da parte dei membri del Research Commission HQ o di altri personaggi secondari.

“Quests” e “expeditions” potranno essere affrontate da 4 a 16 giocatori in multiplayer. Alcune quest e expeditions saranno sbloccate dopo un determinato lasso di tempo. In queste missioni avremo la possibilità di ottenere materiali di diversa rarità in base al mostro che sarà cacciato.

“Arena Quests” avranno alcune a tempo limitato che si chiamano “Challenge Quests”. Queste missioni di Monster Hunter: World saranno influenzate anche da un raking mondiale.

■ Circle Management

La community in-game del gioco prende il nome di “Circles”:

Circle Key Points

  • Gathering Hub utilizzabile dai membri dei Circle;
  • Si potrà essere membri di 8 Circles;
  • Una Circle potrà avere fino a 50 giocatori;
  • Ci saranno dei messaggi creati dai membri;

Circle Formation

Sarà possibile scegliere il nome per la Circle, un’icona, un messaggio personalizzato e molto altro. Ognuno sarà in grado di creare la propria Circle all’interno di Monster Hunter: World.

■ Gathering Hub Network Elements

Sarà possibile confrontarsi con altri giocatori tramite la funzione di ricerca.

Sarà possibile cercare giocatori secondo alcuni criteri:

  • Player tendency (novice, etc.)
  • Quest tendency
  • Hunter Rank tendency
  • Language used

■ Training Area

La “Training Area” è stata implementata per permettere ai giocatori di Monster Hunter: World di prendere dimestichezza con le varie armi.

Monster Hunter: World sarà disponibile dal prossimo 26 gennaio 2018 su PlayStation 4Xbox One. Per PS4, inoltre, sarà disponibile la beta del gioco dal 9 al 12 dicembre.

Per il momento non ci sono dettagli per la data d’uscita su PC.

Via: Gematsu

 

Tag:, , , , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Redazione
Author: Redazione View all posts by
La redazione di Games 'n More, un gruppo di appassionati di videogame, film, anime, manga e tanto altro ancora, che ci tiene a parlare con passione di tutti i temi trattati sul nostro sito.
COMMENTA
Games 'N More