Monster Hunter X – Svelati nuovi dettagli per l’esclusiva per Nintendo 3DS

Famitsu ha donato un po’ del suo spazio a Monster Hunter X, il nuovo capitolo della serie di Capcom e in esclusiva per Nintendo 3DS.

All’interno dell’ultimo numero del settimanale sono stati svelati alcuni dettagli riguardanti gli Hunting Style e le creature che si potranno cacciare in questo gioco non ancora annunciato per l’Europa:

Guild Style: lo stile base, è molto bilanciato, ovvero quello con cui siamo stati abituati a giocare nei precedenti capitoli del franchise;
Striker Style: stile prettamente offensivo che nonostante non sia molto tecnico permette di usare tre Hunting Arts;
Aerial Style: permette di utilizzare attacchi a mezz’aria ed è ottimo per stanare i mostri con degli attacchi in salto;
Bushido Style: basato tantissimo sulla possibilità di evitare gli attacchi e contrattaccare con mosse molto potenti tramutando la forza del nemico in un’arma a proprio vantaggio

Famitsu ha avuto modo di parlare anche dei mostri che si potranno cacciare nel gioco come il Gamut, ovvero una bestia dotata di potenti zanne e nonostante sia erbivoro si rivela essere davvero molto aggressiva. È capace di utilizzare grandi tronchi per attaccare i suoi nemici che possono essere addirittura trasformati da dei veri e propri proiettili che Gamut sparerà sul giocatore. Hororo-Horuru è un nuovo mostro viverna che vive prettamente nell’oscurità. Utilizza i suoi affilati artigli posizionati sulle ali per attaccare dall’alto. Questo mostro può utilizzare dei potenti onde sonore che confondono il giocatore.

Inoltre è stato confermato che lo Yian Garuga sarà presente in Monster Hunter X, gioco in esclusiva per Nintendo 3DS attualmente confermato solo per il mercato nipponico.

Tag:, , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Redazione
Author: Redazione View all posts by
La redazione di Games 'n More, un gruppo di appassionati di videogame, film, anime, manga e tanto altro ancora, che ci tiene a parlare con passione di tutti i temi trattati sul nostro sito.
COMMENTA
Games 'N More