Per il nuovo gioco di thatgamecompany bisognerà attendere due anni

Jenova Chen, creative director di thatgamecompany, tramite il New Yorker ha parlato del nuovo progetto della compagnia conosciuta ai più per l’aver sviluppato il celebre Journey.

Chen ha confermato che l’attesa per il nuovo gioco sarà almeno di due anni e così come gli altri giochi la comunicazione all’interno di esso sarà completamente non verbale.

Il creative director si sofferma poi sull’aspetto multigiocatore del prossimo progetto, confermando che si potrà giocare sia da soli che con altri giocatori:

“Molta gente ci ha chiesto come mai Journey non permetteva di giocare con amici e familiari, e la nostra risposta è che questo avrebbe fatto passare in secondo piano lo scopo del gioco. Per creare un gioco veramente accessibile, sia per adulti che per bambini, per uomini e donne, è però necessario permettere agli utenti di giocare con le persone che amano di più.

Siamo fieri di constatare che nessun altro sta facendo quello che stiamo realizzando noi”;

Tag:, , , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Giorgio Tiretti
Author: Giorgio Tiretti View all posts by
Gamer ma soprattutto Retrogamer di professione. Nasco videoludicamente all'età di 3 con il NES in bundle con Super Mario Bros e Duck Hunt. Amo anche Musica, Anime e Fumetti (sia orientali che occidentali), Film e Telefilm.
COMMENTA
Games 'N More