PlayStation 4: avrà l’architettura hUMA

PlayStation 4 al suo interno avrà l’architettura hUMA (heterogeneous unifom memory access) che andrà a migliorare le prestazioni della CPU e della GPU presenti nella nuova console di casa Sony.

Tra loro CPU e GPU comunicano con un po di latenza perchè sono fisicamente separate. Mentre la GPU è molto efficiente nel nascondere la latenza, lo stesso non si può dire per la CPU, che lavora bene solo con processi che limitino al minimo la latenza.
Con hUMA, la RAM è una sola e permette di abbassare le latenze, allargando il collo di bottiglia rappresentato dalla CPU.

È bene precisare una cosa: anche Xbox 360 e i sistemi con APU più vecchie hanno RAM fisicamente unite, ma non avendo tuttavia l’architettura hUMA di AMD, sono comunque trattate come RAM e VRAM separatamente. In PlayStation 4 invece non ci sarà distinzione e il sistema potrà gestire con nuovi algoritmi i dati di entrambe allo stesso tempo.

Concludendo, PlayStation 4 sembra avere un altro punto a favore: la possibilità di migliorare il sync tra GPU e CPU può migliorare le performance. Ma lo vedremo solo dai test una volta provate.

Tag:, , , , , , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Giorgio Tiretti
Author: Giorgio Tiretti View all posts by
Gamer ma soprattutto Retrogamer di professione. Nasco videoludicamente all'età di 3 con il NES in bundle con Super Mario Bros e Duck Hunt. Amo anche Musica, Anime e Fumetti (sia orientali che occidentali), Film e Telefilm.
COMMENTA
Games 'N More