Project Octopath Traveler – 45.500 risposte per il sondaggio della demo, un messaggio da Masashi Takahashi

Project Octopath Traveler è sicuramente uno dei titoli più attesi del prossimo anno su Nintendo Switch. Questo jRPG targato Square Enix, e di cui è disponibile la demo sull’eShop di Switch, ha visto lo svolgersi di un sondaggio in tutto il mondo per avere dei pareri sul gioco.

Masashi Takahashi in seguito al raggiungimento di ben 45.500 risposte al sondaggio ha rilasciato un messaggio per parlare di Project Octopath Traveler:

Salve a tutti! Sono Masashi Takahashi, il producer di project OCTOPATH TRAVELER per Nintendo Switch.

Sono già passati due mesi da quando abbiamo pubblicato la demo di project OCTOPATH TRAVELER. A fine ottobre abbiamo chiuso il nostro sondaggio sul gioco e, nonostante sia stato disponibile per circa sei settimane, hanno partecipato ben 45.500 persone da tutto il mondo. È un grande onore e una sorpresa davvero inattesa! Grazie a tutti coloro che hanno partecipato!

Stiamo leggendo le risposte e quando avremo finito vi comunicheremo i risultati del sondaggio. Vi presenteremo anche le idee del team di sviluppo in merito ai vostri commenti.

Nel frattempo, volevo cogliere l’occasione per ringraziarvi di cuore per il sostegno che ci avete dato finora. Stiamo lavorando con tutte le nostre energie e speriamo che continuerete a seguire project OCTOPATH TRAVELER!

Se non avete ancora provato la demo gratuita*, vi incoraggio a farlo!

Potete scaricarla dal Nintendo eShop della vostra console Nintendo Switch o tramite questa pagina, cliccando su “Scarica demo”**.


project OCTOPATH TRAVELER è un nuovo RPG di Square Enix, attualmente in lavorazione, che uscirà in esclusiva su Nintendo Switch.

I producer di Square Enix che hanno lavorato a Bravely Default ci portano in un nuovo mondo fantasy realizzato con un’affascinante combinazione di grafica computerizzata, pixel art e magia visuale che gli sviluppatori definiscono “HD-2D”.

Inizia la tua avventura nei panni di uno degli otto protagonisti, ognuno con talenti, obiettivi e una storia unici. Da dove partirà il tuo viaggio? Chi si unirà a te? E quale sarà la tua prossima meta? Tutte queste decisioni spettano a te, il giocatore.

Ogni personaggio ha un’azione viaggio che può usare per interagire in modo distinto con le persone che incontra. Per esempio, il milite Olberic può “sfidare” quasi chiunque a duello. Tramite questi duelli potrebbe smascherare un malfattore e consegnarlo alla giustizia oppure costringere qualcuno sul suo cammino ad allontanarsi. L’artista Primrose, invece, può approcciare altri personaggi e convincerli a seguirla. Grazie a questo potere, potrebbe rintracciare una persona scomparsa e riportarla a casa, o attirare i nemici in un’imboscata. In battaglia può persino chiedere aiuto a un personaggio che ha sedotto.

In questo gioco, le battaglie combinano elementi tradizionali a elementi tutti nuovi. Uno di questi elementi è la modalità Potenza, che ti permette di accumulare punti Potenza in ogni turno delle battaglie. Puoi spendere questi punti per aumentare esponenzialmente la forza dei tuoi attacchi e abilità o usarli per creare delle combo. Prova a prendere di mira il punto debole di un nemico per sfondarne le difese, poi tempestalo di colpi per indebolirlo! Oppure, se un tuo alleato è in pericolo, spendili per curarlo. Individuare il momento giusto per usare la modalità Potenza è fondamentale per avere successo.

Questo sistema di combattimento lascia spazio alla strategia e all’abilità tattica e padroneggiarlo ti darà tanti vantaggi.

Project Octopath Traveler al momento è ancora previsto per l’inizio del prossimo anno anche se, purtroppo, non ci sono dettagli neanche circa il suo reale nome ma ci consoliamo con il rilascio di questo artwork del gioco.

Tag:, , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Redazione
Author: Redazione View all posts by
La redazione di Games 'n More, un gruppo di appassionati di videogame, film, anime, manga e tanto altro ancora, che ci tiene a parlare con passione di tutti i temi trattati sul nostro sito.
COMMENTA
Games 'N More