The Division: un multiplayer sempre in tensione

Tom Clancy’s The Division è un titolo basato su un concept del famosissimo scrittore che uscirà nel 2014 su console next-gen che si baserà una società fragile di fronte al collasso e su un realismo incredibile.

Il game director Ryan Bernard ha parlato degli obiettivi del team per la parte multiplayer del gioco, su cui si basa il concept:

“Vogliamo che il multiplayer sia significativo: si svolge in un mondo che sta andando a pezzi, perciò anche facendo parte della Division è un posto che mette paura. Credo che una parte importante di un buon PvP sia il non sapere da dove il pericolo scaturirà, così come in cosa consisterà di preciso. Vogliamo proprio giocare su questo per accrescere l’esperienza.”

Tag:, , , , , , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Giorgio Tiretti
Author: Giorgio Tiretti View all posts by
Gamer ma soprattutto Retrogamer di professione. Nasco videoludicamente all'età di 3 con il NES in bundle con Super Mario Bros e Duck Hunt. Amo anche Musica, Anime e Fumetti (sia orientali che occidentali), Film e Telefilm.
COMMENTA
Games 'N More