The Witcher 3 non avrà DRM

John Mamais, executive producer di The Witcher 3: Wild Hunt, ha parlato del DRM del prossimo capitolo della saga dedicata a Geralt di Rivia.

“Non possiamo controllare le decisioni di business di Microsoft, ma vogliamo lavorare sulla loro piattaforma [Xbox One, ndr], quindi faremo del nostro meglio per creare un gioco fantastico anche sulla loro console. Allo stesso tempo, la versione PC sarà libera da DRM. È questa la nostra filosofia, come compagnia. Chi si preoccupa, può ancora comprare una copia su GOG.com. Era una battaglia costante. Ai tempi di The Witcher, abbiamo affrontato faccia a faccia l’allora publisher, Atari, sulla politica DRM, perché loro ritenevano che – se non ci fosse stato – il gioco avrebbe subito un leak molto prima del solito, e molte vendite sarebbero andate perse. Una cosa che tra l’altro è una opinione valida, credo che entrambe le parti abbiano le loro buone ragioni. Ma, dal momento che io sono un videogiocatore, generalmente non mi piace il DRM.”

Tag:, , , , , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Giorgio Tiretti
Author: Giorgio Tiretti View all posts by
Gamer ma soprattutto Retrogamer di professione. Nasco videoludicamente all'età di 3 con il NES in bundle con Super Mario Bros e Duck Hunt. Amo anche Musica, Anime e Fumetti (sia orientali che occidentali), Film e Telefilm.
COMMENTA
Games 'N More