Wolfenstein II: The New Colossus – Panic Button non è scesa a compromessi per la versione Switch

Panic Button, team che ha già lavorato alla conversione per Nintendo Switch di DOOM, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni per Wolfenstein II: The New Colossus proprio per la console ibrida della grande N.

Il team di sviluppo, tramite le parole di Creighton, ha svelato che Wolfenstein II: The New Colossus per Nintendo Switch non sono assolutamente scesi a compromessi in termini di prestazioni e hanno puntato a tirare fuori tutto dall’hardware della console.

“No, we really made sure the gameplay wasn’t impacted by whatever framerate we needed to stick to on the hardware. That can be a challenge. When people have expectations about framerate they have expectations about gameplay. When we move a game to new hardware, we look at everything. Not just how it looks and performs on the hardware, but all the gameplay stuff: how the physics simulations work, how the audio works, and all that good stuff. So, there’s a lot of rebalancing and reprioritizing we do for all of the content.”

Wolfenstein II: The New Colossus debutterà su Nintendo Switch il prossimo 29 giugno.

Via: Nintendo Everything

Tag:, , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Giorgio Tiretti
Author: Giorgio Tiretti View all posts by
Gamer ma soprattutto Retrogamer di professione. Nasco videoludicamente all'età di 3 con il NES in bundle con Super Mario Bros e Duck Hunt. Amo anche Musica, Anime e Fumetti (sia orientali che occidentali), Film e Telefilm.
COMMENTA
Games 'N More