Xbox One: nuove informazioni sul Kinect e la nuova versione

Yusuf Mehdi, marketing manager di Microsoft, e anche Phil Spencer, neo capo della divisione Xbox, sono tornati a parlare di Xbox One e dell’annuncio della versione senza Kinect che sarà lanciata il prossimo 9 giugno.

Il primo esponente della compagnia ha spiegato le ragioni che hanno spinto il colosso di Redmond a questo annuncio. Microsoft è a conoscenza che ci sono attualmente 80 milioni di possessori di Xbox 360 che non vedono l’ora di passare alla nuova generazione ma che sono frenati purtroppo dal prezzo di Xbox One. Grazie alla rimozione del sensore di movimento la società può quindi abbassare il prezzo di listino della console a 399 €, cifra certamente più abbordabile per la maggior parte dei consumatori in Nord America ed Europa.
Lo stesso Mehdi ha anche affermato che attualmente gli ingegneri di Microsoft sono al lavoro per ottimizzare l’interfaccia di Xbox One per renderla utilizzabile solo grazie all’ausilio del controller. L’attuale menù infatti è progettato per funzionare insieme a Kinect e questo potrebbe causare non pochi problemi a coloro che acquisteranno la console sprovvista di tale sensore. 

Phil Spencer invece ha dichiarato che Kinect non sarà completamente abbandonato anche perchè l’80% degli utenti di Xbox One utilizza tale periferica con regolarità, considerando anche che in media un utente utilizza almeno 120 comandi vocali al mese.

Tag:, , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Redazione
Author: Redazione View all posts by
La redazione di Games 'n More, un gruppo di appassionati di videogame, film, anime, manga e tanto altro ancora, che ci tiene a parlare con passione di tutti i temi trattati sul nostro sito.
COMMENTA
Games 'N More