Xenoblade Chronicles X – Per Monolith Soft. riproporre il gioco su Switch è dura

Monolith Soft. è il team autore di Xenoblade Chronicles 2 e di tutti gli altri capitoli della saga.

Freschi del successo avuto da questo ultimo episodio il presidente Tetsuya Takahashi ha avuto modo di parlare ai microfoni di USGamer di diversi temi andando a toccare anche Xenoblade Chronicles X, ovvero lo spin-off completamente sci-fi della saga che ha visto la luce alcuni anni fa su Nintendo Wii U.

Acclamato da tantissimi come possibile prossimo porting da Wii UNintendo Switch, Takahashi ha rivelato che ci sono diverse difficoltà nel portare il gioco sulla console ibrida della grande N.

Inoltre si è parlato di come Pyra sia stato il personaggio più acclamato di Xenoblade Chronicles 2 in Giappone e che il sistema di combattimento di Torna – The Golden Country sia stato percepito come maggiormente diretto e accessibile rispetto al gioco principale.

Via: Nintendo Soup

Tag:, , , ,

SHARE THIS POST

  • Facebook
  • Twitter
  • Myspace
  • Google Buzz
  • Reddit
  • Stumnleupon
  • Delicious
  • Digg
  • Technorati
Giorgio Tiretti
Author: Giorgio Tiretti View all posts by
Gamer ma soprattutto Retrogamer di professione. Nasco videoludicamente all'età di 3 con il NES in bundle con Super Mario Bros e Duck Hunt. Amo anche Musica, Anime e Fumetti (sia orientali che occidentali), Film e Telefilm.
COMMENTA
Games 'N More